Latest From Our Blog

Vittore Buzzi | Vergogna dove si arriva per un like
Vergogna dove si arriva per un like
Vergogna dove si arriva per un like
18886
single,single-post,postid-18886,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
Vergogna

Dove si arriva per un like?

ER_207

Dove si arriva per un like?

Ultimamente vedo foto posate copie digitali di vecchie foto analogiche imbarazzanti. Ancora più imbarazzante è che vengano premiate… Tutto oggi è lecito per vincere un Premio… C’è poco interesse per l’altro da se… Un terribile e ignorante onanismo, la ricerca di un like a tutti i costi. Niente che non ci fosse già ma oggi è tutto esasperato. Una situazione buffa in cui perdono tutti… I fotografi o aspiranti tali che ormai fanno un po’ i turisti nelle sofferenze o nelle vite altrui… Le persone ritratte e i giornalisti che sempre più raramente sviluppano idee e inchieste.
C’è una regressione lenta ed inesorabile che la fotografia, mezzo eccellente per la superficialità, alimenta e viene moltiplicato sui social… Meditiamo e leggiamo… Proviamo ad approfondire se ne abbiamo le energie….
“LE ESPERIENZE COMPRATE NON VALGONO” Douglas Coupland 

Vittore Buzzi

No Comments

Leave a Comment