Latest From Our Blog

Vittore Buzzi | Myanmar, Burma, Joy the fun
Myanmar, Burma, Joy the fun
Myanmar, Burma, Joy the fun
19042
single,single-post,postid-19042,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
Burma

Join the fun

Buzzi_141028_00280

Join the fun

Join the fun…

Pioggia, scende forte, a catinelle a secchiate, leggero refrigerio nella calura Birmana…

Myanmar corre, galoppa verso i consumi verso l’apertura dei mercati, verso il credito facile, bancomat fanno la loro comparsa nelle pagode… Telefoni cellulari, rete mobile… Sembrano passati secoli dal cambio al mercato nero…

La macchina odora di plastica e umido: quell’umido che entra nelle ossa che si appiccica ai vestiti e aspetta la stagione secca per andarsene via…

Dormono nei negozi per paura di essere derubati della merce, per paura di perdere un cliente… Non si allontano troppo… Yangon è cambiata, attira gente dalla campagna, l’idea è semplice qui si mangia, qui c’è lavoro, qui sei al sicuro dalle fluttuazioni climatiche di un tempo capriccioso e duro…

Sarà poi così? Molti sorrisi si spengono presto altri no rimangono ancora sui visi cotti dal sole dei tropici… La macchina avanza veloce nel traffico caotico…  Scivolano le gocce sul parabrezza sembra un pianto lento e continuo: Join the fun…  Basta una birra… Forse…

Vittore Buzzi

No Comments

Leave a Comment