Latest From Our Blog

Vittore Buzzi | Visioni
18755
single,single-post,postid-18755,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Visioni

Buzzi_160413_00209

Visioni

C’è una umidità c’è un caldo che rallenta tutto… tutto tranne il pensiero… quello corre lontano… lontano da qui… zanzare si posano sul mio collo sudato…

Tutto torna al perché faccio le cose… all’amore silenzioso che mi permette di fare una foto dopo l’altra…
Voci ridicole, persone sfilano lontane in sottofondo tanto rumore…

Romba il blindato dell’ONU… Torretta e cannoncino minacciosi scrutano la brusse…
Qui lo stato è collassato, si è ripiegato su se stesso nell’indifferenza rapace del capitale…
La mia città è così distante sono separato dal mondo da un pesante velo di dolore…

 

Vittore Buzzi

No Comments

Leave a Comment