Vittore Buzzi | Fotografia d'autore corporate, aziendale industriale
Fotografia d'autore corporate, aziendale industriale
Fotografia d'autore corporate, aziendale industriale
20805
post-template-default,single,single-post,postid-20805,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive
Fotografia d'Autore corporate

L’innovazione dell’immagine nel processo di crescita aziendale

fotografia d'autore

L’innovazione dell’immagine nel processo di crescita aziendale

Da sempre le aziende innovatrici hanno saputo darsi un immagine innovatrice.
Avendo lavorato come fotografo corporate per realtà molto diverse tra loro ho notato che esistono varie tipi di aziende / associazioni / istituzioni quelle conservatrici e quelle invece che guardano e possono permettersi di guardare al futuro come leader.

Molto spesso vengo visto come fotografo realizzatore un artigiano che realizza un immaginario che è stato venduto da una agenzia di pubblicità o che ha in testa un imprenditore o un alto dirigente.

Quasi nessuno dei miei clienti visita la mia BIO e molti hanno un’idea strumentale e abbastanza semplice della fotografia.
Eppure negli anni ho avuto la fortuna di realizzare sia per alcuni magazine che per alcune entità dei libri o dei servizi in cui ho potuto fare quello che sentivo intimamente.

Negli ultimi anni insegnando e continuando a studiare fotografia mi piacerebbe disegnare dei libri d’autore collettivi per ingegni liberi…

 

fotografia corporate

Queste immagini che vedete realizzate nel corso del 2021 parlano molto del mio rapporto con la realtà, un rapporto silenzioso, una visone periferica che medita e non per forza capisce, documenta quello che c’è.
Per un azienda affidarsi alle nuove visioni di autori anche più giovani di me sarebbe liberatorio vorrebbe dire porre un orecchio al futuro.

fotografia aziendale

Un’idea terapeutica: La fotografia d’autore come facilitatore del processo di cambiamento e innovazione aziendale.

Vittore Buzzi

No Comments

Leave a Comment