Vittore Buzzi | Professione Fotografo 2020
Professione Fotografo 2020
Professione Fotografo 2020
19308
post-template-default,single,single-post,postid-19308,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

Il ritorno della fotografia documentaria

Il ritorno della fotografia documentaria

Come cambia la fotografia oggi?  Come si evolve il lavoro? Riusciremo a rimanere sul mercato…

Non tutti i clienti sono in grado di apprezzare le vostre capacità fotografiche, non perchè non abbiano la sesibilità necessaria ma perchè sono più attenti al servizio.

Oggi assistiamo al ritorno della fotografia documentaria nell’ambito professionale…
Documentaria non di reportage e non il foto giornalismo..

Questo mese ho lavorato per un importante congresso e una volta finito ho capito che il mio lavoro si è trasformato radicalmente…
Non in termini qualitativi, quello è dato per scontato ma proprio in termini logistici e produttivi…
L’immagine oggi ha un ciclo di vita strano… Una volta prodotta va consumata subito… Poi se rientra all’interno di un archivio facilmente consultabile diviene parte del racconto societario…

La battaglia dei social

Un congresso con oltre 1500 partecipanti al giorno, 10 sale riunioni, workshop e lezioni ha una sua pagina Facebook, e dei feed Instagram e Twitter…
Tutti in attesa di immagini, notizie e filmati… Contenuti…
Ora qui ci sono due scelte: fare finta di niente  o essere proattivi…
Il video, i social media manager sono figure con cui dovrete collaborare o che dovete assolutamente proporre…
Il servizio innanzitutto…

Siete pronti a fare delle foto o dei filmati con il cellulare?
Le vostre macchine possono comunicare con Internet?

Oggi tutto va consumato velocemente…
Arriva il politico o il grande imprenditore e ci saranno le foto di mani che si stringono di saluti e di abbracci e devono essere caricate subito… e quando dico subito vuol dire subito…

Ogni congresso ha il prossimo da lanciare e prima dell’ultimo giorno quello che avete prodotto sarà usato….
Questo non  vuol dire, per ora, che tutto va reso disponibile in tempo reale… Ma qualcosa si e per la mattina del giorno dopo ci deve essere materiale importante per articoli, rassegne stampa, post sui blog…

Se ci fosse stato più budget, per esempio, io avrei voluto una persona ferma con il computer per post produrre i file che le arrivavano tramite la rete wi fi…

Non ha senso lamentarsi e continuare a dire che una volta era meglio ora è così.
Ormai da più di un anno nella wedding photography e nella fotografia di eventi in generale.
Qualità e nuovi servizi.

Vittore Buzzi

No Comments

Leave a Comment